1989, Marco a KsÓr Tabouright, avamposto nell'estremo Sud Marocchino, pronto

a spingersi verso il deserto con il Land Rover alle sue spalle, non certo di primo pelo

(nessun indicatore della strumentazione dava segno di vita!).