Paura del domani

montaggio del 1998

Nikon zoom-Nikkor Ai 25-50mm f/4 (angolo del muro con ombra)
Nikon AF zoom-Nikkor 80-200mm f/2,8 ED (tramonto africano)
Zenith MTO 1100mm f/10,5 (luna)
Velvia 50 ISO

scansione col primitivo Canoscan 2700F a 10 bit/canale ed elaborazione con hw e sw
altrettanto datati: Adobe Photoshop 5.0 e Pentium II 450 MhZ con 256 Mb RAM
stampata inkjet con Epson Stylus color 740 su carta Lexmark 1372208 (una delle
primissime a resa fotografica come oggi Ŕ consueto e scontato) a 1.440 Dpi
(in realtÓ all'epoca era quanto disponibile)